Sesso con ex: ci aiuta a riconquistarlo?

Sesso con ex?

Oggi parleremo di un'altra tematica per la quale vengo contattata spesso: il sesso con ex.

Questa è una situazione che si verifica quando la rottura non da, in realtà, un taglio netto alla relazione. Nella maggior parte dei casi si pensa che tenere un legame di questo genere ci farà riconquistare la persona che amiamo. Ma è davvero così?

Indubbiamente avere intesa a letto è un gran vantaggio per una storia d’amore. Ma è necessario capire cosa non ha funzionato e cercare di rimediare ai proprio sbagli per poter riabbracciare il proprio ex.

Approfondimento: Come sedurre un uomo a letto - con eleganza.

Ci sarà chi ti dice di essere riuscita a ricucire il proprio rapporto grazie al sesso con l’ex ma la domanda che sorge spontanea è: si tratta solo di sesso o è ancora amore?
Potresti iniziare ad analizzare la situazione in cui ti trovi guardando il mini corso gratuito di Domenico.
Detto questo, vediamo nel dettaglio cosa passa per la nostra testa e cosa sarebbe meglio fare.

Sesso con ex: ci aiuta a riconquistarli?

Il sesso con ex può tenerci legate a lui sia se abbiamo rotto noi la storia sia se siamo state lasciate. Nel primo caso, restiamo attaccate a quelle che erano le nostre abitudini perché, sotto quel punto di vista, ci troviamo ancora bene.

Nel secondo caso, invece, pensiamo che essere disponibili e lasciare la porta aperta a queste occasioni, ci dia l‘opportunità di vederlo e di sentirlo più vicino a noi.

Andiamo ad analizzare il punto di vista di:

  1. Chi ha lasciato
  2. Chi è stato lasciato

1. Per chi ha deciso di rompere la relazione, probabilmente il sesso con ex non comporta nessun coinvolgimento emotivo. Anzi, essere amici di letto è un sogno che si avvera: conosci bene la persona che hai davanti e cosa gli piace e puoi soddisfare i tuoi bisogni sessuali senza avere altre responsabilità.

Bisognerebbe però mettersi nei panni del partner e capire se prova ancora dei sentimenti. Se la risposta è no, allora non c’è nessun problema a continuare così. Al contrario, se la risposta è sì, si rischia solamente di illudere l’ex. Dopo tutto quello che avete passato insieme, è giusto fargli del male? Ovviamente la risposta è no.

2. Se sei stata lasciata, ti appigli alla speranza di riconquistarlo e cerchi di sodddisfare tutte le sue voglie. Così facendo però, ti sottometti, senza tener conto del fatto che una volta tornata a casa stai più male di prima. Quindi qual è il vantaggio? Nessuno!

Se pensi che dire di no alle sue richieste di rapporti, significhi allontanarlo e perderlo per sempre, ti sbagli. Stai semplicemente scegliendo di non soffrire più e per farlo, devi dare a lui un segnale chiaro. Per impostare un giusto percorso di riconquista, è necessario mettere dei paletti: la prima cosa da fare è proprio quella di staccarsi da lui. Molte donne in questa situazione sono riuscite a farlo seguendo il percorso completo. Se prenderai le distanze, lui capirà che non sei disponibile ad ogni sua richiesta e che sei una donna forte e decisa, che sa cosa vuole e cosa non vuole nella sua vita sentimentale.

Dopo di che, puoi iniziare il percorso più adatto a te che ti aiuterà a capire come riconquistare un uomo che ti ha lasciata.

Oppure chiederci aiuto scrivendo un semplice Whatsapp al numero 339-5378710. Saremo felici di poterti dare una mano e capire se impostare o meno un percorso di riconquista.

Ricapitolando, il fare sesso con ex non ci aiuta a riaverli al nostro fianco.

Abbiamo visto quali sono i punti di vista di chi ha interrotto la relazione e di chi è stato lasciato: tenere il legame con dei rapporti sessuali non è la cosa migliore da fare. Spero di aver chiarito qualche dubbio. Se vuoi lavorare su te stessa e avere qualche spunto in più, puoi farlo con il mini corso gratuito.

Un felice percorso di riconquista
Veronica (Angelo custode della Evolution)

Guarda il video su come riconquistare un uomo

Commenti